News Briefs
Welcome to the Engagement Bureau
Condividi

Il nuovo MasterCard Labs per l’Inclusione Finanziaria

MasterCard ha annunciato il lancio del MasterCard Labs per l’Inclusione Finanziaria, una nuova iniziativa che cerca di impattare oltre 100 milioni di persone a livello globale, sviluppando strumenti finanziari pratici e convenienti in grado di contribuire ad allargare l’accesso delle persone agli strumenti finanziari, in modo da fornire un aiuto per costruire nel lungo periodo un futuro stabile.

Grazie a un contributo di 11 milioni di dollari in tre anni, elargito dalla Fondazione Bill & Melinda Gates, il laboratorio genererà nuove idee lavorando con imprenditori locali, governi e altri stakeholder in tutta l’Africa Orientale, occupandosi di trasformare rapidamente i progetti in realtà operative.

Flickr Photo: INFOGRAPHIC: Financial Inclusion for East Africa“Troppe persone sono escluse dell’accesso ai servizi finanziari più basilari, rimanendo così intrappolate in un’economia del contante che impone grandi rischi e costi proprio per chi è meno in grado di affrontarli” ha detto Ajay Banga, Presidente e CEO di MasterCard. “Grazie all’investimento fatto dalla Gates Foundation, unito ai nostri forti processi d’innovazione, MasterCard creerà e implementerà dei servizi finanziari che contribuiranno a promuovere l’inclusione finanziaria e aiutare le persone a costruire un futuro migliore e più luminoso”.

Globalmente, le innovazioni nei pagamenti digitali permettono a più persone di trarre vantaggio dai servizi finanziari tradizionali. Questi strumenti sono semplici da usare, efficienti, e hanno il potenziale di ridurre considerevolmente i costi. Nonostante queste innovazioni, vi sono ancora 2,5 miliardi di adulti nel mondo che sono esclusi dal sistema finanziario tradizionale. Queste persone non accedono ai servizi finanziari base e sono costrette a fare affidamento sul contante, che crea instabilità e rischi significativi.

Questa iniziativa è una delle diverse collaborazioni ad ampio raggio che MasterCard ha lanciato con soggetti pubblici e del settore privato, capaci di portare velocemente i benefici e la sicurezza dei pagamenti elettronici in Africa e in tutto il globo.