Welcome to the Engagement Bureau
Condividi

Lancio dei pagamenti contactless sul Malpensa Express

Da oggi sarà possibile pagare il proprio biglietto sulla linea Malpensa Express con la tecnologia contactless tramite carte di pagamento e smartphone provvisti di tecnologia NFC (Near Filed Communication) grazie alla collaborazione tra Mastercard e Trenord.
Il servizio consentirà in modo facile, veloce e sicuro di pagare il proprio biglietto tramite 8 tra totem e tornelli installati a Milano Cadorna, Centrale, Porta Garibaldi e di Malpensa T1 e T2.

Si tratta del primo caso in Italia, che ha l’obiettivo di diffondere la tecnologia contactless per i pagamenti nei trasporti metropolitani e rendere le città più “smart” ed efficienti. I passeggeri, provenienti da tutto il mondo, in arrivo a Malpensa o in partenza dal centro di Milano potranno utilizzare la tecnologia contactless, già attiva in 77 paesi, 49 dei quali Europei, per acquistare il biglietto dei loro trasporti per l’aeroporto di Malpensa.

Siamo lieti di mettere a disposizione l’esperienza globale ed expertise tecnologica di Mastercard per promuovere città più sostenibili, contribuendo a migliorare efficienza e sostenibilità e rendendo i centri urbani più sicuri e accessibili per cittadini e turisti” – commenta Paolo Battiston, Division President di MasterCard Italy & Greece –“Il progetto sviluppato a Milano con Trenord consentirà ai viaggiatori di tutto il mondo di poter utilizzare le loro carte abilitate con tecnologia contactless, durante i loro spostamenti con il Malpensa Express, con notevoli benefici in termini di velocità, sicurezza e semplicità di utilizzo.”

Secondo un recente studio realizzato da Certet Bocconi e Mastercard, la possibilità di pagare con una carta contactless direttamente ai tornelli di accesso delle stazioni centrali abilitate e all’aeroporto di Malpensa potrebbe portare infatti, su base annuale,  ad un aumento del 17% del numero dei passeggeri verso Milano città, semplificando e velocizzando le procedure di acquisto dei biglietti per i viaggiatori.

«L’integrazione delle tecnologie contactless alle attuali modalità di pagamento dei servizi di trasporto pubblico del Malpensa Express è in grado di apportare benefici concreti ai passeggeri e alla collettività, come dimostrano i nostri studi, con benefici netti di carattere socio-economico e ambientale per oltre 40 milioni di euro.» afferma Oliviero Baccelli, Direttore del CERTeT Bocconi.

Per leggere il comunicato stampa completo clicca qui.

Per scorrere la photo gallery del lancio clicca qui.