Su www.priceless.com/rome tante idee uniche e “senza prezzo” per chi ama la Città Eterna e vuole viverla in modo nuovo, anche d’estate 

Roma – 10 Giugno 2014,  L’estate romana è ormai alle porte coi suoi scorci suggestivi, le visite ai musei e alle mostre più interessanti, i concerti e le passeggiate al tramonto fra i monumenti della Città Eterna. Dopo il boom di presenze dei primi 4 mesi del 2014 (+7,29% di arrivi e un +5,83% di presenze rispetto agli stessi mesi dell’anno scorso, per un totale di 3.792.412 arrivi – fonte Assessorato Turismo Roma) l’estate romana è pronta a prendere il via e ad accogliere turisti dall’Italia e da tutto il mondo. Il programma Priceless Rome (www.priceless.com/rome) raccoglie le esperienze “senza prezzo” da fare assolutamente per vivere da una nuova prospettiva il fascino della Capitale d’estate. Si parte il 14 giugno con il Survival Course, presso il MAXXI. Un vero laboratorio a squadre per famiglie, in cui i possessori di carta con tutta la loro famiglia saranno chiamati ad effettuare un “percorso di sopravvivenza” negli spazi interni ed esterni del museo, fino a realizzare una vera e propria opera sulla falsariga di quelle esposte all’interno del museo (l’iniziativa sarà replicata anche il 12 luglio).

Siti archeologici in visita privata per vivere esperienze “senza prezzo” a Roma

Ma cosa cerca un turista o un amante di Roma quando viene a visitare la Città Eterna alla ricerca di esperienze nuove? Da uno studio Doxa condotto sui Rome Lovers (campione 850 amanti della Capitale, persone che intendonoipogeo_di_via_livenza_imggallery fare un viaggio di piacere a Roma entro i prossimi 2-3 anni o che nella città eterna ci vivono) il 20% degli intervistati sogna di “poter accedere a luoghi e monumenti di Roma normalmente chiusi al pubblico”. E allora, proprio per loro, iscrivendosi a Priceless Rome (www.priceless.com/rome) sarà possibile scoprire monumenti in visita privata e seguire un vero e proprio percorso che va dall’Insula romana (situata a 8 metri al di sotto del livello stradale per un ambiente che si snoda tra insulae e magazzini articolati su due piani) all’Ipogeo di Via Livenza ( risalente alla fine del IV secolo d.C. era utilizzato come ninfeo o per la pratica dei culti misterici, visitabile il 28 giugno) fino al Colombario di Pomponio Hylas (costituisce uno dei più interessanti esempi di sepolcro a incinerazione ed è visitabile il 2 agosto). Per gli appassionati di letteratura, invece, il 5 luglio sarà pcolombario_pomponio_hylas_imggalleryossibile visitare la casa di uno dei più importanti scrittori del novecento, Alberto Moravia. Un viaggio che si snoderà tra splendidi terrazzi e opere d’arte realizzate appositamente per il maestro dai grandi pittori dell’ultimo secolo, come Guttuso, Angeli e Schifano.

Questa estate c’è sempre un posto riservato per ascoltare la musica che vuoi

Per i più romantici per tutta l’estate sarà possibile salire sul “Tramjazz” per vivere un’avventura in musica a bordo di un tram storico per le vie della città, godendo di una suggestiva cena a lume di candela. O ancora, posti riservati e prezzi speciali per i concerti dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, a partire dal 27 giugno in occasione del concerto diretto da Antonio Pappano, che fa rivivere la Roma barocca di Francesco Borromini, grazie alla “Decima Sinfonia” di Peter Maxwell Davies, o ancora per i concerti sotto le stelle del 3, 10 e 17 luglio della Suite Cajkovskij. Tre appuntamenti per sognare, cullati dalla musica di uno dei più tormentati e lirici compositori tardo romantici, grazie a “lo Schiaccianoci”, “il Lago dei Cigni”, “la Bella Addormentata”. Per finire, se siete in ritardo con le prenotazioni, potete provare con uno dei “posti riservati” a disposizione di Priceless Rome per i concerti di “Luglio Suona Bene”. Fatevi stregare dalla musica ipnotica di Asaf Avidan (10 luglio), dal frontman storico dei Led Zeppelin, Robert Plant (12 luglio) dal sound british di Damon Albarn (15 luglio). Se invece vi riconoscete fra quel 32% di Rome Lovers che hanno indicato “Una cena firmata da uno chef stellato, gustata su una terrazza con vista panoramica sulla città” come l’esperienza senza prezzo da vivere assolutamente a Roma, il programma Priceless Rome propone numerosi ristoranti dove i possessori di carta potranno usufruire di particolari sconti e vantaggi (lista consultabile su: www.priceless.com/rome nella categoria “Gusto”).

Priceless Rome: oltre 60 partner per vivere esperienze uniche, tra cibo, arte e cultura

Priceless Rome (www.priceless.com/rome) è il programma di MasterCard che offre ai titolari di carta privilegi unici, per vivere la città di Roma da una nuova prospettiva. Esperienze già attive e molte altre ancora in arrivo, comprese visite private ed esclusive a musei, incontri riservati con grandi musicisti e direttori d’orchestra, lo shopping con offerte dedicate, momenti gastronomici unici nei templi del gusto, attività divertenti da svolgere con i propri figli in location d’eccezione della cultura e dell’arte, biglietti per i migliori eventi sportivi e molto altro.

Tra i partner che hanno già aderito o che prossimamente renderanno disponibili le esperienze priceless vi sono i Musei Vaticani, il sistema dei Musei  in Comune (in collaborazione con Zètema Progetto Cultura), il MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolol’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e la Fondazione Musica per Roma (le due realtà culturali dell’Auditorium Parco della Musica), i grandi teatri come l’Argentina e l’Olimpico, Eatalyi ristoranti più panoramici ed esclusivi di Roma, e infine McArthurGlen Designer Outlet Castel Romano e le grandi catene alberghiere della Capitale prenotabili attraverso Venere.comI titolari MasterCard che si registreranno al sito di Priceless Rome potranno godere di esperienze come assistere a concerti accedendo ad esperienze speciali, avere a disposizione un musicologo per una guida all’ascolto del concerto o una visita guidata presso il MUSA, museo degli strumenti musicali, o incontrare i musicisti nel backstage, come sarà possibile presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. O ancora, per gli amanti della musica pop rock e leggera tutto il calendario della Fondazione Musica per Roma prevederà riduzione sui biglietti, allotment dei posti di primo settore e momenti priceless in occasione dei concerti più importanti prodotti dalla Fondazione.

Priceless Rome è la ventisettesima città ad aver aderito al programma globale di MasterCard Priceless Cities. Dall’inizio del programma a New York MasterCard ha aggiunto Londra , Chicago , Miami , Los Angeles , Buenos Aires , Bogotà , Singapore , Rio de Janeiro , Città del Messico , Parigi , Mosca , Istanbul , Honolulu , Lima , Santiago , Santo Domingo , Puerto Rico , Pechino , Sydney , Stoccolma e Madrid. Grazie a Priceless Cities di MasterCard, i possessori di carte hanno la possibilità di viaggiare in tutto il mondo, andare in qualsiasi teatro, ristorante o museo per sperimentare e conoscere le grandi città del mondo da un punto di vista completamente nuovo, quello delle esperienze uniche e degli accessi privilegiati a loro e creati in base al DNA di ogni singola città.

MasterCard (NYSE: MA), www.mastercard.com , è un’azienda che opera nel settore delle tecnologie per i pagamenti internazionali. Gestisce la più rapida rete di elaborazione di pagamenti al mondo, collegando consumatori, istituti finanziari, commercianti, governi e aziende in oltre 210 paesi e territori. I prodotti e le soluzioni MasterCard rendono le attività commerciali di tutti i giorni – come per esempio fare shopping, viaggiare, dirigere un’impresa e gestire le finanze – più facili, più sicure e più efficienti per tutti. Seguici su Twitter @MasterCardNews, @MasterCardIT e partecipa alla discussione sul Cashless Conversations Blog e abbonati per ricevere le ultime news.

Contatti

INC – Istituto Nazionale per la Comunicazione – Tel +39 06 4416081

Simone Silvi, Tel +39 347 5967201, s.silvi@inc-comunicazione.it

Fulvio D’andrea, Tel +39 334 3757384, f.dandrea@inc-comunicazione.it

 

 

MasterCard

Giuliana Abbate, Tel +39 06 49259223, cell. +39 3492105648, giuliana_abbate@mastercard.com

Stampa | Tag: