Nei prossimi cinque anni, Mastercard e SumUp amplieranno l’accettazione dei pagamenti elettronici fino ad includere milioni di piccole e medie imprese in tutta Europa

Questa partnership rappresenta un ulteriore passo verso la sostituzione del contante, favorendo l’inclusione finanziaria delle piccole imprese europee all’interno dell’economia formale

Grazie a terminali di pagamento appositamente progettati per soddisfare le esigenze di piccole imprese, commercianti e imprenditori indipendenti, sarà possibile sperimentare i numerosi vantaggi dei pagamenti elettronici

 

Per twittare questa notizia, copia e incolla https://mstr.cd/2Z612xP su Twitter 

 

Waterloo, 25 luglio 2019 – Mastercard e SumUp annunciano insieme una nuova partnership con l’obiettivo di incrementare il numero di aziende in grado di accettare pagamenti elettronici in 27 paesi europei. Nei prossimi cinque anni, Mastercard e SumUp ne estenderanno l’accettazione a milioni di micro, piccole e medie imprese (MPMI) in tutta Europa.

Questa collaborazione renderà possibile accettare pagamenti elettronici tramite i lettori di carte SumUp, in grado di trasformare i dispositivi digitali abilitati al servizio, come smartphone, smartwatch o wearable, in dei veri e propri registratori di cassa capaci di gestire e contabilizzare pagamenti in modo sicuro e rapido. Il servizio consentirà al vasto mondo delle MPMI di porsi nel modo migliore al servizio dei propri clienti, offrendo l’opportunità utilizzare il loro metodo di pagamento preferito, rispondendo così alla necessità di tecnologie sempre più consumer friendly.

In gran parte d’Europa, il contante rappresenta ancora una percentuale significativa tra i metodi di pagamento, in particolare quando si tratta di pagamenti di basso valore effettuati nei confronti delle piccole imprese. Ciò nonostante, il contante si rivela un mezzo di pagamento inefficiente e rischioso, tanto che i suoi costi nascosti a discapito delle piccole imprese possono essere significativi. Indipendentemente che si tratti di costi di natura logistica oppure legati a problematiche di sicurezza, conteggi laboriosi, riconciliazione di bilancio, frode o contraffazione, l’accettazione del contante presenta numerosi svantaggi. Per questo motivo, Mastercard e SumUp si impegnano ad aiutare le piccole imprese a superare queste sfide grazie a pagamenti più sicuri, facili e convenienti, offrendo loro soluzioni di pagamento semplici ed efficaci. Grazie all’approccio innovativo di SumUp tramite i POS mobile, in grado di trasformare i dispositivi mobili in veri e propri terminali di accettazione dei pagamenti con carta, e all’expertise di Mastercard per creare un ecosistema a supporto, le due aziende sono in grado di porre insieme le basi per raggiungere questo traguardo.

Inoltre, l’accettazione di pagamenti elettronici può portare ulteriori benefici. Ad esempio, è in grado di aumentare le vendite, apportando così un vantaggio reale ai profitti di un’azienda. I dati di SumUp mostrano anche come le piccole imprese possano crescere fino al 60% in più dal momento in cui iniziano ad accettare pagamenti con carta di credito. Allo stesso tempo, la ricerca Mastercard[1] mostra come, in media, i nuovi esercenti che accettano pagamenti con carta registrino un aumento del 10-15% del volume medio delle transazioni, non più legate alla quantità di contante che si ha a disposizione in un determinato momento. Questa, infatti, è una problematica particolarmente diffusa tra i piccoli proprietari di negozi nelle aree rurali più remote dove l’accesso al contante e agli sportelli automatici può essere complicato. Infatti, nonostante il 10% di qualsiasi popolazione dovrebbe essere in grado di accettare pagamenti con carta, solo l’1% ha i mezzi per farlo.  In questo contesto, i pagamenti elettronici forniscono anche una forte spinta al flusso di cassa, consentendo il tempestivo accredito di fondi con il beneficio di una garanzia di pagamento ed eliminando la necessità di dover rintracciare cattivi pagatori.

A partire da oggi, grazie a un terminale di pagamento fornito da SumUp, i proprietari delle piccole imprese potranno concentrarsi totalmente sulle loro aspirazioni commerciali, forti di disporre di una soluzione di pagamento che supporterà la crescita del loro business.

La partnership tra Mastercard e SumUp, così come molte altre già avviate, conferma ancora una volta il ruolo di Mastercard a sostegno della crescita e dell’inclusione finanziaria a favore dei micro-imprenditori nel contesto dell’economia formale.

[1] Dati Osservatorio europeo Mastercard sulle piccole e medie imprese

 

FINE –

SumUp:

SumUp è una società di tecnologia finanziaria che offre alle aziende di qualsiasi dimensione e ai professionisti una modalità rivoluzionaria di accettazione dei pagamenti con carta di credito in modo semplice e rapido, sia in negozio che online. Nominata come la società in più rapida crescita in Europa da Inc. 5000, SumUp vanta oltre 4.000 aziende aderenti a livello mondiale e, grazie anche all’ampliamento dei suoi terminali mobile ai conducenti di taxi, SumUp ha registrato un fatturato annuale di € 200 milioni. Inoltre, nell’ottobre 2018 SumUp ha rilasciato il suo lettore 3G, un terminale di carta che consente ai commercianti di elaborare i pagamenti senza la necessità di un’app mobile o di una connessione Wi-Fi stabile.

L’iscrizione online, la consegna rapida e l’utilizzo semplice e intuitivo dei POS mobile di SumUp consentono ai commercianti abilitarsi alle transazioni digitali entro pochi minuti dalla ricezione del lettore di carta. Per ulteriori informazioni, sumup.co.uk e @SumUp.

 

Mastercard:

Mastercard (NYSE: MA), www.mastercard.com, è un’azienda che opera nel settore delle tecnologie per i pagamenti internazionali. Gestisce la più rapida rete di elaborazione di pagamenti al mondo, collegando consumatori, istituti finanziari, commercianti, governi e aziende in oltre 210 paesi e territori. I prodotti e le soluzioni Mastercard rendono le attività commerciali di tutti i giorni – come per esempio fare shopping, viaggiare, dirigere un’impresa e gestire le finanze – più facili, più sicure e più efficienti per tutti. Seguici su Twitter @MastercardNews, @MastercardIT e partecipa alla discussione sul Cashless Conversations Blog e abbonati per ricevere le ultime news.

 

Contatti:
Mastercard
Giuliana Abbate, Giuliana.Abbate@mastercard.com

FleishmanHillard Tel + 39 02 31804 710
Edoardo Grandi, edoardo.grandi@omnicomprgroup.com
Sara Festini, sara.festini@omnicomprgroup.com

Ludovica Marchese, ludovica.marchese@omnicomprgroup.com

Marco Alocci, marco.alocci@omnicomprgroup.com