San Vito Lo Capo, 21 settembre 2018 – E’ stata presentata oggi a San Vito Lo Capo, nell’ambito della giornata inaugurale del Cous Cous Fest, un’iniziativa congiunta di UniCredit e Mastercard a supporto del Programma Pasti scolastici del World Food Programme delle Nazioni Unite.

Oggi UniCredit, tramite UniCredit Foundation, e Mastercard, con l’obiettivo di costruire un mondo oltre le barriere finanziarie e alimentari, hanno deciso di donare insieme, a sostegno del Programma Pasti Scolastici del WFP, 100.000 pasti scolastici: si tratta di un pasto nutriente al giorno distribuito nelle scuole e volto a supportare l’istruzione e lo sviluppo dei bambini in tutto il mondo.

Il World Food Programme, la più grande organizzazione umanitaria del mondo, è l’agenzia delle Nazioni Unite che si occupa di assistenza alimentare. Il WFP assiste ogni anno una media di 80 milioni di persone in circa 80 paesi del mondo. Il Programma Pasti Scolastici del WFP ha l’obiettivo di fornire pasti nutrienti a bambini che altrimenti non avrebbero accesso al cibo. Il Programma rappresenta inoltre un forte aiuto alle famiglie per favorire l’istruzione dei propri figli e la loro frequenza a scuola, e aiuta i bambini a concentrarsi nello studio e nell’apprendimento, offrendogli la possibilità di avere successo nella vita.

Sino al 24 settembre, all’ingresso del Palabia di San Vito Lo Capo e presso la biglietteria dell’evento, sarà inoltre possibile effettuare piccole donazioni a favore della lotta alla fame nel mondo con la propria carta contactless (o dispositivo NFC abilitato) grazie ai totem per le donazioni di Mastercard, un’innovazione tecnologica che consente di donare in maniera semplice e sicura con un semplice tocco sullo schermo interattivo.

UniCredit e Mastercard stanno lavorando anche al lancio di altre iniziative benefiche che verranno comunicate nel corso dei prossimi mesi e che coinvolgeranno i partner storici della banca e i titolari di carte.

L’iniziativa odierna a sostegno del Programma Pasti scolastici del World Food Programme delle Nazioni Unite si inquadra nell’attenzione che UniCredit da sempre riserva alla responsabilità sociale d’impresa. Nei mesi scorsi UniCredit ha lanciato in Italia Social Impact Banking, un programma con l’obiettivo di promuovere attività con impatto sociale positivo, sostenendo privati, microimprese e imprese sociali. La Social Impact Banking lavora su tre pilastri: il microcredito, l’educazione finanziaria, l’impact financing. In virtù dei risultati positivi già conseguiti e coerentemente con quanto già pianificato la Banca sta lavorando per estendere il programma di Social Impact Banking anche negli altri Paesi europei in cui UniCredit è presente.

In Mastercard crediamo fortemente nelle tecnologie e nella ricerca come strumenti per migliorare la vita delle persone e porre fine alla povertà nel mondo, come dimostrato dal nostro impegno a supporto del Programma Pasti Scolastici di WFP. Siamo felici che anche UniCredit, uno dei nostri partner più importanti, abbia deciso di aderire a questa iniziativa grazie alla quale possiamo contribuire a fare del bene insieme” ha commentato Massimo Itta, Vice President Account Management di Mastercard.

“Abbiamo scelto di sostenere il Programma Pasti Scolastici perchè è uno strumento molto efficace che supporta lo sviluppo economico e sociale delle popolazioni in difficoltà e che contribuisce al raggiungimento dei primi cinque Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’ONU quali: la lotta alla povertà e alla fame, il sostegno alla salute e all’istruzione ed infine la parità di genere. La missione di Mastercard è proprio quella di coinvolgere anche i nostri partner storici che hanno una spiccata attenzione verso i temi sociali, come UniCredit, ad ulteriore sostegno di questa nobile causa” ha sottolineato Gaetano Carboni, Executive Vice President Strategic Growth di Mastercard.

 

-FINE-

UniCredit:

UniCredit è una banca commerciale pan-europea, semplice e di successo, con una divisione Corporate & Investment Banking completamente integrata e una rete unica in Europa occidentale, Centrale e Orientale a disposizione della sua ampia base di clientela: 26 milioni di clienti.

UniCredit offre un servizio competente alla clientela internazionale e locale, offrendo un accesso senza eguali a banche leader in 14 mercati principali grazie alla sua rete bancaria europea, che include Italia, Germania, Austria, Bosnia e Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Ungheria, Romania, Russia, Serbia, Slovacchia, Slovenia e Turchia. Disponendo di una rete internazionale di uffici di rappresentanza e filiali, UniCredit serve i clienti di altri 18 Paesi di tutto il mondo.

 

Mastercard:

Mastercard (NYSE: MA), www.Mastercard.com, è un’azienda che opera nel settore delle tecnologie per i pagamenti internazionali. Gestisce la più rapida rete di elaborazione di pagamenti al mondo, collegando consumatori, istituti finanziari, commercianti, governi e aziende in oltre 210 paesi e territori. I prodotti e le soluzioni Mastercard rendono le attività commerciali di tutti i giorni – come per esempio fare shopping, viaggiare, dirigere un’impresa e gestire le finanze – più facili, più sicure e più efficienti per tutti. Seguici su Twitter @MastercardNews@MastercardIT e partecipa alla discussione sul Cashless Conversations Blog e abbonati per ricevere le ultime news.

Contatti Ufficio Stampa:

UniCredit

Roberto Vitellaro – roberto.vitellaro2@unicredit.eu  – cell. 336.891222

Mastercard  

Giuliana Abbate: giuliana.abbate@mastercard.com

Silvia Brugnara: silvia.brugnara@mastercard.com